Villa Masieri a Tricesimo si apre al pubblico con i grandi eventi letterari

Un momento della presentazione in Villa Masieri

Presentato il nuovo libro di Pietro Nimis.

Villa Masieri di Tricesimo ha aperto le porte al pubblico, martedì sera, per un evento speciale. Nella cornice suggestiva di questa dimora del ‘600, infatti, è stato presentato l’ultimo libro di Giovanni Pietro Nimis, “Nordest di nordest”. Numeroso il pubblico accorso per l’occasione.

Si tratta di un giallo che parte dalla Calabria per arrivare fino al Friuli, ambientato nella prima metà degli anni ’90. A raccontare le pagine di quest’opera narrativa, insieme all’autore natio di Tarcento, c’erano la scrittrice Antonella Sbuelz e il giornalista Paolo Medeossi. 

Il valore aggiunto alla serata è stata proprio Villa Masieri, che ospita una casa di riposo per cechi e ipovedenti. Da qualche mese, la direttrice Paola Toppano ha voluto aprire la dimora alla comunità locale, facendo conoscere a quest’ultima gli ospiti che vivono lì. La location è inoltre ottima per eventi culturali e non solo, tanto che all’esterno si sono già svolti dei concerti.

L’organizzazione è stata curata dall’associazione “Le nuove querce”, che ha trovato il sostegno dell’amministrazione comunale. L’appello della Toppano è stato quindi accolto con gran piacere da tutti e in futuro si punterà a rafforzare questa nuova collaborazione. 

(Visited 120 times, 1 visits today)

About the Author