Disturbi del sonno, a Tricesimo gli esperti spiegano come combatterli

L’incontro.

Si è svolto lo scorso venerdì, presso la sala conferenze di aggregazione in piazza San Giovanni Bosco a Tricesimo, un convegno incentrato sui disturbi del sonno. Relatori della serata sono stati Pierluigi Dolso e Simone Lorenzut, neurologi dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Udine, presso la clinica neurologica e il centro disturbi del sonno. Presente anche Martina Sommaro, psicologa libera professionista.

I tre hanno tenuto agli oltre novanta partecipanti presenti una conferenza dedicata a “I disturbi del sonno”, promossa dall’associazione Insieme per, Sanirad e Assixto e cartoleria Stringaro in collaborazione all’assessorato della Sanità del Comune di Tricesimo e con il patrocinio della presidenza del Consiglio regionale e dell’Asl udinese.

Tutti sono fermamente convinti che dormire bene sia il segreto per condurre una vita sana, ma dorme sonni tranquilli solo la metà degli italiani. Infatti, sono milioni quelli che lamentano malesseri legati ai disturbi del sonno. La soluzione immediata a cui spesso ci si affida è quella farmacologica, ma è veramente la soluzione per affrontare il problema?

Dolso e il Lorenzut hanno parlato della loro esperienza sul sonno, ne hanno illustrato le caratteristiche, hanno evidenziato la necessità di un buon sonno e le conseguenze dell’insonnia e delle cause della stessa, trattando rapidamente i più frequenti disturbi durante il sonno e, in ultimo, le terapie per l’insonnia. Nel suo intervento la psicologa Martina Sommaro ha dato consigli su come dormire meglio senza uso di farmaci. Molte le persone che si sono prenotate alla somministrazione dei test sul sonno.

“Ringrazio Sanirad, Assixto e la storica Cartoleria Stringaro – ha commentato il vicesindaco Renato Barbalace per aver promosso questa importante iniziativa e i tre prestigiosi specialisti esperti del sonno per la disponibilità a tenere a Tricesimo questa conferenza per spiegare come affrontare una problematica che affligge moltissime persone. L’obiettivo dell’incontro è stato quello di spiegare le cause e le diverse tipologie di disturbi legate al sonno, che molti definiscono, generalizzando, semplicemente insonnia e i modi migliore per affrontare questa problematica che inevitabilmente si riflette anche nella vita quotidiana”.

(Visited 111 times, 1 visits today)

About the Author