Gridava disturbando il vicinato, nei guai un pakistano a Tolmezzo

Il pakistano segnalato per disturbo della quiete pubblica a Tolmezzo.

Stava suonando ai campanelli e gridava disturbando tutti. Un cittadino pakistano è finito nei guai nella serata del 3 aprile a Tolmezzo per disturbo della quiete pubblica. Alcuni cittadini, infatti, hanno segnalato che l’uomo straniero stesse gridando e facendo confusione nel suo appartamento, non abbassando i toni di fronte all’intimazione dei vicini.

I carabinieri, giunti sul posto, hanno preso le generalità all’uomo, al quale è stato intimato di abbassare i toni al fine di evitare ulteriori complicazioni giudiziarie.

(Visited 734 times, 1 visits today)

About the Author