Don Bevilacqua non ce la fa più, il suo addio da parrocco di Tarvisio

Don Bevilacqua (foto di Trossolo Delio‎)

A sostituirlo sarà l’attuale vicario di Gemona.

Ha deciso di lasciare la canonica dopo tanti anni al servizio della comunità. Don Claudio Bevilacqua ha rassegnato le dimissioni dalla carica di parrocco di Tarvisio, cessando così di essere amministratore parrocchiale di Camporosso, Fusine in Valromana, Cave del Predil, Ugovizza e Mlborghetto-Valbruna.

L’annuncio è arrivato ieri sera da parte dello stesso sacerdote, confermando che la decisione è stata presa di comune accordo con l’arcivescovo di Udine, Andrea Bruno Mazzoccato, il quale ha appreso le difficoltà di don Bevilacqua nel portare avanti l’impegno. Il canonico, infatti, ha ormai 75 anni e ha trascorso gli ultimi 17 nel centro montano. 

A sostituirlo sarà don Alan Iacoponi, 42 anni e originario della Bolivia. Attualmente è vicario pastorale a Gemona. Il suo arrivo era già stato preannunciato a luglio, quando l’anziano prete aveva detto che presto si sarebbe ritirato per motivi di salute.

(Visited 2.197 times, 1 visits today)

About the Author