Aggredisce un ragazzo per futili motivi a Tarvisio, arrestato un 37enne

L’uomo è stato anche trovato con una mazza di legno.

I carabinieri della stazione capoluogo e dell’aliquota Radiomobile del nucleo della compagnia ti Tarvisio, a seguito della querela presentata da un 29enne del luogo, il quale, in Cavel del Predil, per futili motivi, era stato aggredito da uno sconosciuto che gli aveva provocato contusioni al volto.

I carabinieri hanno quindi raccolto convergenti elementi di responsabilità a carico di un cittadino romeno 37enne, rintracciato poi, in Tarvisio, a bordo della sua autovettura, sulla quale, a seguito perquisizione, è stata rinvenuta e sequestrata una mazza di legno della lunghezza di 90 centimetri e diametro di 5.

Il cittadino straniero  è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica udinese per l’ipotesi di reato di violenza provata, lesioni personali e porto abusivo di armi e di oggetti atti ad offendere.

(Visited 279 times, 1 visits today)

About the Author