Si accascia al suolo e muore, Tarcento sconvolta dalla morte di un 58enne

Inutili i soccorsi.

Non ce l’ha fatta Vittorio Cappellani, 59 anni di Tarcento. Ieri in tardi mattinata, mentre si trovava in piazza, è stato colto da un malore, che lo ha costretto ad accasciarsi a terra davanti ai passanti. 

Immediato il soccorso, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare: l’infarto non ha lasciato scampo, seppur una prima rianimazione era andata a buon fine, grazie al defibrillatore presente nella vicina farmacia.

Dopo l’arrivo dell’ambulanza, però, Cappellani è deceduto. Sul posto sono arrivate anche due volanti dei carabinieri e una della guardia di finanza. Il 58enne era molto conosciuto in paese e il sindaco Mauro Steccati ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia. 

(Visited 581 times, 1 visits today)

About the Author