Lutto a Nimis per la scomparsa di Maria Sturma

Maria Sturma avrebbe compiuto tra pochi mesi 107 anni.

Ha attraversato due guerre e un intero secolo di trasformazioni, ma anche di dolori. E’ venuta a mancare all’età di 106 anni, Maria Sturma, originaria della bassa Val di Non, in Trentino-Alto Adige, ma da anni residente a Ramandolo, frazione del comune di Nimis. Nata in una famiglia molto numerosa, Maria ha vissuto a lungo a Taipana, salvo poi trasferirsi a Genova per lavorare come bambinaia e poi ritornare in Friuli.

Durante la guerra ha avuto anche la possibilità di vedere il re Vittorio Emanuele III in passaggio a ponte Vittorio. Poi il matrimonio con Ettore Sturma, il tanto amato marito, con cui ha avuto due figli. Dal 1960 la famiglia si è trasferita a Ramandolo, dove ha dovuto affrontare il dramma del terremoto del 1976, da cui Maria riuscì a salvarsi per miracolo. I funerali si terranno il 30 gennaio alle 14.30 nella chiesa della piccola frazione di Ramandolo.

 

 

(Visited 237 times, 1 visits today)

About the Author