Sempre più caprioli investiti, ennesimo caso a Sutrio

Continuano gli investimenti di caprioli in Alto Friuli. Ennesimo caso a Sutrio.

Sempre più caprioli investiti sulle strade della Carnia e dell’Alto Friuli. L’arrivo della primavera ha determinato, infatti, uno spostamento massiccio degli animali in cerca di cibo e conseguentemente anche un maggiore rischio per gli automobilisti sulle strade. Inconsci del pericolo, i caprioli attraversano strade molto trafficate, con il risultato che finiscono preda di scontri violenti con le auto in transito.

L’ennesimo caso è avvenuto proprio ieri a Sutrio, dove un’automobilista spaventato ha contattato il locale comando dei carabinieri asserendo di aver investito un esemplare di capriolo. L’auto avrebbe riportato dei danni, mentre l’animale, probabilmente ferito, sarebbe scappato nei boschi.

(Visited 357 times, 1 visits today)

About the Author