Mercatuno Uno, rilancio sempre più difficile: negozio di Rena verso lo sfratto

L'ingresso del Mercatone Uno di Reana

Lo sfratto del negozio di Mercatone Uno.

“Dall’assemblea dei commissari di Mercatone Uno è emerso che nel negozio di Reana del Rojale da gennaio è in atto uno sfratto, in quanto la precedente proprietà non pagava l’affitto. Non per questo ci arrendiamo alla pesante eredità di una gestione sconsiderata, mentre al Tavolo di crisi si combatte per salvare situazioni come quella Reana e altri punti vendita in Italia”.

A renderlo noto il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Cristian Sergo, con il deputato Luca Sut, a commento dell’informazione giunta sul procedimento in essere presso il punto vendita del comune dell’udinese.

“Un altro tassello della pessima gestione da parte dell’ex Ministro Calenda – aggiungono i portavoce Cinquestelle – nell’individuazione della società che non ha saputo fare fronte nemmeno agli adempimenti più banali”.

“Il M5S – incalzano – è in costante contatto con i Ministeri dello Sviluppo Economico e del Lavoro, affinché venga garantita la massima tutela dell’occupazione per tutti i lavoratori di Mercatone Uno e, ovviamente, anche per quelli di Reana”, assicurano i pentastellati che, a una settimana dall’ultimo vertice al Mise. “Stiamo monitorando la situazione con la massima attenzione, perché le conseguenze delle negligenze di pochi non ricadano su tanti”, concludono i cosigliere.

(Visited 97 times, 1 visits today)

About the Author