Al Magrini-Marchetti di Gemona gli studenti migliori

Alle prove Invalsi tra i primi della regione.

La classifica è arrivata poche settimane fa. Ma, alla fine, per ricevere un risultato così si può dire che ne è valsa la pena di aspettare. Gli studenti dell’istituto Magrini-Marchetti hanno ottenuto i punteggi più alti di tutta la regione alle prove Invalsi dello scorso anno scolastico. Le prove Invalsi sono dei test fatti a livello nazionale per valutare il livello di apprendimento su tre materie: italiano, inglese e matematica. Dai risultati della prova è emerso che gli studenti che frequentavano le classi seconde hanno ottenuto un punteggio in media più alto rispetto ai loro coetanei a livello regionale.

Entrando nello specifico, la media ottenuta dall’Isis Magrini- Marchetti è stata di 221. I ragazzi hanno brillato particolarmente nella comprensione della lingua italiana. Ma anche per quanto riguarda la matematica i risultati sono più che positivi. Risultati importanti per la scuola di Gemona, che conferma il percoso portato avanti in questi anni. Ma è stato un po’ tutto il Friuli Venezia Giulia ad aver brillato nelle ultime prove Invalsi. I test si svolgono generalmente a maggio, prima della fine dell’anno scolastico.

Le scuole della regione hanno totalizzato una media di 217, in linea con i risultati del Nordest italiano e sopra la media nazionale. L’istituto di Gemona, di conseguenza, si è fatto notare non solo a livello locale, ma anche nel confronto con gli studenti delle regioni vicine.

(Visited 678 times, 1 visits today)

About the Author