Dopo l’incendio che l’aveva distrutto, rinasce il ristorante “Al Privilegio” di Enemonzo

Rinasce il ristorante “Al Privilegio” di Enemonzo.

Aggiudicato l’appalto per la ricostruzione del ristorante “Al Privilegio” di Enemonzo. Il locale, nel 2016, fu devastato da un ampio incendio, che lo distrusse completamente. La centrale unica di committenza dell’Uti della Carnia ha finalmente aggiudicato l’appalto, affidato ad un raggruppamento temporaneo di imprese per l’importo di 545 mila 448 euro.

“Finalmente – ha commentato il primo cittadino Franco Menegon – iniziamo un’opera tanto attesa non solo dalla popolazione di Enemonzo ma anche da tutta la Val Tagliamento che ci ha aiutato a trovare le risorse necessarie per la realizzazione di un sito che dovrà valorizzare l’aviosuperficie a supporto di tutto il turismo di valle, pertanto ringrazio tutti coloro i quali ci hanno aiutato, in particolare i sindaci e i funzionari regionali competenti”

Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente dell’Uti della Carnia, Francesco Brollo, secondo cui “Con l’aggiudicazione dell’appalto parte l’iter che porterà alla riedificazione di una struttura ricettiva molto importante a servizio non solo degli appassionati del volo con ultraleggeri ma anche per i turisti che frequentano l’area della Val Tagliamento e che avevano trovato nel ristorante “Al Privilegio” un’occasione per apprezzare il territorio e i suoi prodotti”.

(Visited 790 times, 1 visits today)

About the Author