Soccorsi due scalatori sulla cima del Vallone in leggera ipotermina

I due sono stati recuperati con l’elicottero.

La stazione di Cave del Predil è stata ieri ha recuperato due alpinisti bloccati in parete sulla via Krobath – Metzger alla Cima del Vallone, nelle Alpi Giulie, nella conca di Riofreddo, una via classica di difficoltà quinto superiore, seicento metri di dislivello e settecento metri di sviluppo. Si tratta di due sloveni, bloccati al diciannovesimo tiro, quindi quasi alla fine della via.

L’elisoccorso, con a bordo due tecnici del Soccorso Alpino, ha recuperato con il verricello i due alpinisti sloveni colti dal buio sugli ultimi tiri di corda della via Krobath Metzger alla Cima del Vallone in leggera ipotermia e li ha portati a rifocillarsi presso la caserma della Guardia di Finanza di Sella Nevea.

Si tratta di due scalatori di Kranj, A. Z. un 34enne e Z.K. una 27enne.

(Visited 134 times, 1 visits today)

About the Author