Non rientra per la cena dopo una giornata di lavoro nel bosco, la tragica scoperta della famiglia

Un uomo di 69 anni ha perso la vita nei boschi vicino Forgaria del Friuli.

Doveva essere una semplice giornata di lavoro, ma questa volta a M.S. il bosco ha riservato l’amara sorpresa della morte. Il fatto è accaduto a Vito d’Asio, vicino a Forgaria del Friuli, in località Cedolins nel pomeriggio del 27 marzo. Insospettiti dal mancato rientro a casa dell’uomo, infatti, il fratello e il nipote del 69enne hanno chiamato i soccorsi, iniziando le prime ricerche assieme alla moglie.

Poi, l’amara scoperta: l’uomo aveva perso la vita da ore, non si sa se a causa di un malore o di una caduta. Sul posto sono intervenuti quattordici uomini del soccorso alpino di Maniago ed una squadra dei vigili del fuoco assieme all’autoambulanza. I soccorritori hanno provveduto insieme al recupero della salma dopo la constatazione di decesso da parte del medico legale e al trasporto in barella lungo la parte boschiva.

(Visited 1.574 times, 1 visits today)

About the Author