Neve e pioggia, scatta l’allerta della Protezione civile

L’avviso della Protezione civile.

La Protezione civile ha emesso un avviso di allerta meteo per il maltempo valido da oggi fino alle ore 6 del di domani 9 novembre.

Il fronte sta interessando la regione e avrà i suoi maggiori effetti nel pomeriggio. Fino alle ore 11 sono caduti fino a 50 millimetri sulle Prealpi Carniche, sulla laguna soffia Scirocco sostenuto con raffiche fino a 60 km/h. Nevica oltre i 1000 metri circa in Carnia verso il Cadore e oltre i 1500 metri verso le Giulie. Sulle Prealpi neve oltre i 1700 metri circa.

Dalle ore 12 alle 20 sono previste precipitazioni intense, anche temporalesche su pianura e costa. La quota neve sarà attorno ai 1800 metri circa sulle Prealpi, 1500 metri circa sulle Alpi con oscillazioni,
verso il Cadore fino a 1000 metri circa e saranno possibili accumuli importanti anche al di sotto dei 1500 metri di quota. Vento sostenuto da sud sulla costa e in quota sui monti. Zero termico in genere sui 2000 metri. Per la notte sono previste residue precipitazioni, meno continue ma localmente temporalesche con zero termico in abbassamento a 1700 metri circa.

(Visited 208 times, 1 visits today)

About the Author