Boom di presenze sulle piste da sci del Friuli durante le feste

Un incremento di oltre 4 mila sciatori.

Oltre 4 mila sciatori in più rispetto allo scorso anno durante le recenti festività. A confermarlo l’assessore regionale al turismo, Sergio Emidio Bini, che ha commentato i dati forniti da PromoTurismoFvg. Nel periodo che va dal 24 dicembre al 6 gennaio, infatti, si è registrato un forte incremento nel numero degli sciatori rispetto a due anni fa, che si attesta attorno al 77%. Inoltre, c’è stato un aumento del 3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. “Un dato che rappresenta il successo di tutta l’offerta legata alla montagna invernale, dai servizi legati allo sci a quelli extra e al complesso dell’accoglienza”, ha commentato Bini.

Ottimi anche i numeri dei passaggi ai tornelli che evidenziano quanto si è sciato nei poli, con un incremento del + 10,75% rispetto allo scorso anno, “crescita ottenuta – indica Bini – grazie all’alto numero di piste aperte in ogni comprensorio che i tecnici di PromoTurismoFvg hanno innevato e preparato in maniera ottimale, rendendo disponibile quasi l’intero demanio sciabile”.

“L’impegno di PromoTurismoFvg – prosegue Bini – è stato massimo nei poli sciistici regionali, con un lavoro encomiabile da parte di tutti i dipendenti per gestire prima le criticità dovute alle calamità naturali e successivamente per attivare gli impianti, preparare le piste in condizioni perfette e garantire la massima sicurezza agli sciatori che, visti i numeri eccellenti, ci hanno premiato con la loro fiducia. Parliamo di oltre 4mila sciatori in più rispetto allo scorso anno e oltre 50mila in più rispetto a due anni fa che rappresentano un successo non solo dello sci, ma di tutta l’offerta legata alla montagna invernale”.

 

(Visited 104 times, 1 visits today)

About the Author