Il maltempo si fa sentire e aumenta il rischio di valanghe sulle montagne in Friuli

Particolare attenzione per gli escursionisti

Le nevicate invernali sono un evento estremamente atteso durante la stagione, dai più piccoli ai più grandi, amanti della montagna e dello sci. Durante il fine settimana ci sarà una tregua rispetto alla situazione meteo degli ultimi giorni, ma si prevede un ritorno della pioggia e delle nevicate durante il corso della prossima settimana. Una nuova perturbazione provenuta dal Nord Atlantico determinerà un peggioramento nella zona del nord est con nevicate nella zona montuosa.

Per tutti gli escursionisti che durante queste giornate si recheranno in montagna è necessario però seguire scrupolosamente le allerte della Protezione Civile che, per i prossimi giorni in vista delle nevicate che potranno verificarsi durante la giornata odierna, ha emanato un bollettino riguardante il rischio di valanghe. Per la giornata del 13 dicembre sono stati segnalati possibili distacchi soprattutto nelle zone delle Alpi. Per le giornate del 14 e del 15 dicembre sul Canin e sulla zona delle Alpi saranno possibili valanghe spontanee o causate da un carico debole.

(Visited 162 times, 1 visits today)

About the Author