I racconti di Sgorlon catturati in una fotografia a Cassacco

Lo scomparso scrittore Carlo Sgorlon

Le foto vincitrici saranno raccolte in un calendario.

Il Comune di Cassacco ha indetto un concorso fotografico in memoria del celebre scrittore Carlo Sgorlon, natio proprio del piccolo borgo collinare. Si potrà partecipare presentando fino a tre fotografie ritraenti un paesaggio descritto o evocato dall’autore nelle sue opere.

Sgorlon è nato nel 1930 e si è spento ormai dieci anni fa. Il suo ricordo, però, non è mai venuto meno. Le sue parole hanno donato immagini ancora oggi vividissime nei pensieri dei suoi lettori e la locale amministrazione comunale ha pensato di trasformare quei ricordi in vivide fotografie. 

Ad essere premiati saranno dodici scatti, che verranno subito utilizzate per la realizzazione di un calendario artistico per l’anno 2020 volto ad onorare la figura dello scrittore friulano e i paesaggi raccontati nelle sue opere. Il termine per inviare il proprio lavoro in formato digitale è l’8 novembre.

(Visited 83 times, 1 visits today)

About the Author