Buja, assicura l’auto online ma la polizza risulta falsa

Due cittadini residenti in provincia di Napoli denunciati per truffa.

Brutta disavventura per un giovane di Buja, che dopo aver assicurato online la propria auto, scopre che la polizza è falsa. Il ragazzo, 22 anni, aveva infatti sottoscritto una polizza assicurativa per la propria auto utilizzando internet. Tutto regolare, secondo lui.

Ma non secondo i carabinieri, che dopo averlo fermato per un normale controllo hanno voluto vederci chiaro. Scoprendo così che la polizza non era valida. Dopo la denuncia sporta dal giovane, gli stessi carabinieri hanno ricostruito la vicenda individuando come responsabili della truffa due cittadini residenti in provincia di Napoli che si sarebbero spacciati per agenti di una inesistente compagnia ssicurativa. Intascando il premio versato in buona fede dal 22enne di Buja. I due, di 49 e 27 anni, sono stati denunciati.

(Visited 208 times, 1 visits today)

About the Author

Be the first to comment on "Buja, assicura l’auto online ma la polizza risulta falsa"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*