Nuovo raid vandalico al mulino Comini di Artegna: distrutte porte e finestre

Il mulino di Artegna era già stato colpito alcuni mesi fa.

Vandali in azione all’antico mulino Comini di Artegna. I responsabili sono entrati danneggiando la colonna del portone d’ingresso e togliendo parte della recinzione. Una volta nel cortile, hanno sfondato la porta di legno dell’edificio. Oltre ad essa hanno distrutto anche alcune finestre e vetrate della struttura situata nella zona del monte Qurnan.

Non si tratta della prima volta che ignoti colpiscono il mulino, nella scorsa incursione risalente ad alcuni mesi fa erano state rubate alcune attrezzature che erano riposte in un garage.

Un brutto colpo per i proprietari che hanno in piedi un progetto per la ristrutturazione dello storico mulino.

(Visited 233 times, 1 visits today)

About the Author