Gran successo per la chiusura dell’anno della Scuola di musica di Tolmezzo

dav

Successo per l’esibizione di chiusura della Scuola di musica di Tolmezzo.

Con grande emozione, gli allievi della Scuola di Musica di Tolmezzo si sono esibiti venerdì 21 giugno nel Museo carnico delle arti popolari “Michele Gortani”. Ad assistere alle esibizioni dei giovani allievi, che vanno dagli otto ai sedici anni, non erano presenti solo i genitori ma anche un discreto pubblico che ha voluto rendere omaggio con la sua presenza ai giovani musicisti della Scuola.

Due allievi del maestro Adolfo Del Cont si sono esibiti con la fisarmonica. Hanno poi allietato la serata le melodie del grancoda Fazioli suonato dagli allievi del maestro Francesco Gioia e Daniel Prochàzka Canciani che ha accompagnato al pianoforte un’esibizione di canto.

Non è mancato un ricordo del maestro Giovanni Canciani, fondatore dell’Associazione Musicale della Carnia che gestisce la Scuola di Musica, con l’esecuzione di un suo “andantino”.
A chiudere la serata, l’esibizione di un’allieva del maestro Gioia, Lavinia Martinis di Ampezzo che ha brillantemente sostenuto e superato il 27 giugno l’esame pre-accademico di I livello per accedere al Conservatorio di Udine.

L’anno 2018-2019 si è quindi concluso positivamente per la Scuola di musica della Carnia che si propone nuovamente fuori dalle sue mura, in una location molto stimolante per i suoi allievi, e che conquista una preziosa vittoria con l’ammissione della giovane Lavinia al Conservatorio.

(Visited 116 times, 1 visits today)

About the Author