Tolmezzo ospiterà a luglio i campionati del mondo di deltaplano

Deltaplano e parapendio al centro dell’estate di Tolmezzo.

Il volo libero in parapendio e deltaplano si appresta ad affrontare l’anno nuovo con tutte le carte in regola per i migliori successi. Già cavallo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 si è volata la prima edizione della Winter Cup Sicilia che ha coinvolto tutte le realtà di volo libero dell’isola. Ben 70 piloti di parapendio provenienti da tutta Italia e dall’estero hanno levato le loro vele dal letargo invernale, un indiscusso successo di partecipazione.

Il grande successo ha portato gli organizzatori del FIVL (Associazione nazionale volo libero) ad aprire una pagina importante per il volo in deltaplano in Friuli. Tra il 12 e il 27 luglio, infatti, l’Italia ospiterà la XXXII edizione dei campionati del mondo di deltaplano e la base dell’evento sarà proprio Tolmezzo. Per la prima volta l’evento non si svolgerà in una singola nazione, ma le gare si estenderanno ai cieli delle vicine Austria e Slovenia. L’organizzazione, a cura di Aero Club Lega Piloti e Flyve sta lavorando a pieno regime per garantire il massimo successo alla competizione. Invece, attendono al successo agonistico i piloti del team azzurro di deltaplano nove volte campione del mondo e quattro campione d’Europa.

 

(Visited 279 times, 1 visits today)

About the Author