Fallimento Mercatone Uno, le proteste dei lavoratori in tutta la regione

I presidi dei lavoratori di Mercatone Uno.

Domani alle 15, nella sede della Regione di Udine, in via Sabbadini, si  terrà un incontro tra l’assessore regionale al lavoro Alessia Rosolen e i sindacati Filcams-Cgil, Fisascat-Cissl e Uiltucs-Uil, convocato per fare il punto sulla crisi Mercatone Uno. In contemporanea al vertice, dalle 14.30, ci sarà un presidio dei dipendenti dei punti vendita di Sacile e Monfalcone, attivi fino a maggio, prima della sentenza del tribunale di Milano che ha decretato il fallimento della proprietà (Shernon Holding), e di Reana del Rojale (Udine), già chiuso da tempo.

Al centro della vertenza, che a livello nazionale coinvolge 55 punti vendita e 2.000 dipendenti, con ripercussioni anche su un vasto indotto, la richieste di “retrocessione” della proprietà all’amministrazione straordinaria e il connesso avvio della cassa integrazione straordinaria per tutti i dipendenti.

(Visited 38 times, 1 visits today)

About the Author