Non è soddisfatta delle cure mediche e se la prende con i medici, intervengono i carabinieri

Il diverbio è accaduto all’ospedale di San Daniele.

I carabinieri della stazione di Majano sono intervenuti nella giornata del 16 giugno intorno alle 19 a San Daniele a causa di un diverbio in atto. Una donna, infatti, insoddisfatta delle cure mediche prestate alla madre, si è messa ad urlare, inveendo contro il personale sanitario dell’ospedale.

I militari, intervenuti immediatamente sul posto, dopo aver posto in essere gli accertamenti del caso, hanno rassicurato la donna, la quale era preoccupata dello stato di saluto della madre 70enne. La situazione è stata quindi riportata alla normalità.

(Visited 1.127 times, 1 visits today)

About the Author